Utente 380XXX
salve gentili medici , vi pongo il mio problema

circa 3 settimane fa ho cominciato a sentire un forte brucione mentre urinavo e in generale sentivo anche dolore ai testicoli con urina frequente e di un brutto colore/odore !
Ho aspettato una settimana sperando che si trattasse di qualcosa di sbagliato nell'alimentazione ma poi preoccupato dal dolore ai testicoli e all'uretra mi sono masturbato e al posto dello sperma è uscita una strana sostanza del colore del senape per intenderci !
Il giorno dopo preoccupato sono andato dal medico che mi ha prescritto un antibiotico per 3 giorni contro le infezioni urinali e prostatiche (3 giorni non sono pochi ? ).

Sta di fatto che il dolore mi è passato e dopo qualche masturbazione il colore dello sperma da giallino è tornato normale (forse ripulendosi ).

L'unica cosa strana che noto è che prima dell' eiaculazione mi escono delle goccioline molto liquide che non sembrano centrare niente con lo sperma , e poi lo sperma mi sembra più liquido del solito e non denso .

cosa può voler dire questo ? c'è da allarmarsi ? può essere semplicemente una lenta guarigione dato che ho finito di prendere gli antibiotici meno di una settimana fa ? magari il mio corpo deve ancora ripararsi per bene ?

grazie per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si ponga domande stressanti e che, da questa postazione, non possono avere alcuna risposta precisa e mirata; è giunto il momento di sentire, in diretta, un bravo ed esperto andrologo od urologo e con lui valutare, con la tempistica corretta, quale indagini eventualmente fare (esami colturali sul liquido seminale, ecografia delle vie uro-seminale e quant'altro).

Un cordiale saluto.