Utente 234XXX
gentili dottori da circa 5 giorni ho dolore nella parte posteriore esterna del polpaccio sinistro cioe non e fisso e indolenzimento con a volte fitte tipo pugnalate nel interno del polpaccio e cosi che avverto durante la giornata ad intermittenza questo dolore e sosrto cosi non ho fatto sforzi avendo avuto casi in famiglia di trombosi mi sono recato al ps e la gamba a detta del dottore era normale non gonfia e di colore normale ho insistito per un ecodoppler della zona dove avevo il dolore e mi e stato detto che la vena era pervia solo che il dolore rimane e queste scossew o pugnalate sono davvero dolorose cosa devo fare sono anche un po preocupato di avere qualche arteria ostruita o vena spero mi rispondiate grazie per il vostro prezioso lavoro

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi riferiti potrebbero non essere di origine vascolare, considerata la negatività riferita dell'ecocolordoppler che ha praticato e l'assenza di segni clinici specifici.
La possibilità di una origine nevritica o muscolare non è escludibile a distanza.
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottore la ringrazio per la risposta volevo un ulteriore consiglio l eco doppler al ps mi estato fatto solo nel lato dove avevo dolore nel polpaccio quindi non tutto il polpaccio per stare piu tranquillo lo ripetero e poi volevo sapere se fosse un trombo passati ormai 10 giorni a cosa andrei in contro cosa potrebbe succedere? il dolore e tipo quello della sciatica ma non fisso sono colpi a volte quando sto in piedi quasi mai da sdraiato
[#3] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
DOTTORE PROBABILMENTE NON MI EISPONDERA PIU PERO HO SCOPERTO IL PROBLEMA CON LA GAMBA TESA SE ALZO IL PIEDE SINISTRO VERSO L ALTO E PREMO DIETRO IL POLPACCIO SCATTA LA SCOSSA DOLOROSISSIMA POTREBBE ESSERE INDICATIVO DI QUALCOSA HO PROVATO VARIE VOLTE E HO CAPITO IL MOVIMENTO CHE MI PROVOCA IL DOLORE ALLA DIGITOPRESSIONE LA PREGO PROMETTO DI NON DISTURBARLA PIU GRAZIE
[#4] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
gentili dottori circa un mese fa all improvviso ho avvertito dolore nella zona retropolpaccio all altezza quasi del posteriore del gionocchio e statpo un dolore sordo intermittente visto che non passava il mio medico mi ha fatto effettuare due volte l ecolordoppler delle vene esito negativo il dolore mi viene al centro del polpaccio profondamente tipo quando schiaccio la frizione della macchina o quando sto in piedi e a gambe tese alzo il piede stando sul tallone schiacciando al centro del pollpaccio con 2 dita mi fa un male cane il dolore e tipo quello della sciatica intermittente forte e profondo cosa potrebbe essere che esami potrei fare?' vi ringrazio anticipatamente