Utente 400XXX
Salve,sono una ragazza di 24 anni e da 4 mesi ho riscontrato valori pressori alti (150/100-160/110)senza avvertire mai alcun disturbo. Premetto che prendo la pillola anticoncezionale da 8 anni. Il mio medico di base mi ha fatto fare gli essami delle urine e del sangue per vedere se ci fossero dei problemi a livello renale o tiroideo e le analisi erano perfette ma la pressione continuava ad essere alta,quindi il medico mi ha prescritto la terapia di Triatec 5mg. In seguito mi sono sottoposta ad elettrocardiogramma il quale è risultato privo di anomalie e holter pressorio, il quale ha rilevato valori molto alti( in quella giornata sono stata sottoposta ad un forte stress emotivo). Il medico mi disse di aumentare le dosi di triatec(dopo 3 mesi di assunzione la pressione era ancora alta)ed io decisi di interromperla per tentare qualche rimedio naturale e correggendo la dieta. Ad oggi la mia pressione si aggira ancora attorno a valori 140/100,i rimedi naturali e la dieta non hanno dato risultati sperati, ed il fatto di iniziare a prendere la terapia a 24 anni mi spaventa molto. Ci può essere correlazione tra pressione arteriosa così alta e pillola contraccettiva?da quando ho riscontrato i valori alti la mia ginecologa mi ha prescritto Zoely,ma i valori pressori non sono cambiati. Fare una pausa dalla pillola può essere una soluzione?non ho mai smesso per via dei forti dolori durante il ciclo.
ringrazio per l attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l'holter pressorio ha mostrato valori pressori elevati occorre che lei inizia una terapia antiipertensiva, specie se avesse altri fattori di rischio quali la familiarita'o l'abitudine al fumo,.

Utile anche un ecocolordoppler delle arterie renali.

Il Triatec e' un ottimo anrtiipertensivo ma va assunto due volte al giorno, ogni 12 ore.
Se questo non sortisse l'effetto sperato, ovviamente, ci si puo' rivolgere ad altyre classi di farmaci

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dott. Cecchini la ringrazio infinifamente per la celerità del Suo riscontro, quindi non può esserci correlazione tra pillola anticoncezionale e pressione?dovrò sospenderla del tutto?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non vedo alcun nesso tra le due cose
che poi la pillola faccia bene è un altro discorso
la saluto