Utente 399XXX
Buongiorno. Avrei il seguente quesito da sottoporVi. Nei rapporti sessuali ho sempre utilizzato il preservativo senza alcun problema. Inizialmente, per prolungarne la durata, utilizzavo quelli ritardanti (con anestetico). Successivamente, poiché ho constatato che questi ultimi mi provocavano una notevole riduzione di sensibilità, sono passato a quelli normali e poi agli ultrasottili. Nonostante ciò, negli ultimi tempi, ho notato che il preservativo mi provoca un deficit erettile non appena lo indosso o, successivamente, durante il rapporto, cosa che invece non avviene se non lo indosso affatto. Potrei cortesemente avere una spiegazione in merito?
Grazie e distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le reazioni al profilattico sono soggettive e,quindi,non è possibile dare un consiglio personalizzato.Comunque,una routinaria visita andrologica potrebbe chiarire questo ed altri eventuali dubbi e prevenire eventuali patologie future. Cordialità.