Utente 400XXX
Buongiorno
Sono un ragazzo di 24 anni, normopeso.
Ho iniziato ad assumere Mutabon Forte 4 mg + 25 mg, in seguito ad una diagnosi di depressione reattiva.
Ho letto che questo tipo di farmaci portano ad avere aritmie, e prolungamento del QT.
Mi chiedevo quanto fosse l'incidenza di questo tipo di effetti collaterali e se posso ancora praticare sport a livello agonistico.
Ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
E' giusto fare attenzione con questo tipo di farmaci, ma bisogna sapere che l' allungamento del QT (e quindi il rischio di aritmie) è in gran parte legato a una predisposizione genetica.

Quindi la cosa essenziale da fare è un elettrocaridiogramma di base e dopo qualche tempo di assunzione del farmaco. Se non ci sono modificazioni, la situazione è tranquilla.

Quanto allo sport, è importante ricordare che una riduzione del potassio e/o del megnesio nel sangue possono di per sè favorire l'ì allungamento del QT, e quindi è importante fare attenzione quando si fanno sport che provocano intensa sudorazione, e assumere un integrartore di potassio e magnesio prima dell' attività.
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dr.ssa

La ringrazio per la risposta, ho già effettuato pochi mesi fa un ECG da sforzo per l'attività sportiva, e un Holter 24h l'estate scorsa e non è risultato nulla.
Come da suo consiglio farò un ECG tra qualche settimana per monitorare la cosa.
Grazie ancora

Disitnit Saluti