Utente 400XXX
Buongiorno, sono una primigravida a 25+3 settimane di gestazione.
In seguito a raccorciamento lieve del collo dell'utero (30 mm) il mio curante ha prescritto ovuli di Progeffik 200 mg due volte al giorno e mag 2 buste 2 volte al giorno.
Dopo aver eseguito un tampone vaginale in cui si è riscontrata assenza di germi patogeni ma anche assenza di flora lattobacillare, ho contattato il mio ginecologo che mi ha consigliato di applicare Normogin ovuli per 6 giorni senza precisare se io debba sospendere o meno l'assunzione del progeffik.
Temo che la sospensione della terapia a base di progesterone causi una ricomparsa delle contrazioni e non mi è stato possibile ricontattare il mio ginecologo.
Ringrazio in anticipo per la disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Secondo il mio parere non può inserire nella stessa giornata due tipi di ovuli diversi.
Penso che debba essere il suo curante a stabilire le priorità, conoscendo meglio la situazione clinica , non ho i criteri semeiologiciper poterla aiutare.
Salutobi