Utente 392XXX
buongiorno, a settembre 2015 mi è stata diagnosticata la gonorrea genitale, tutti i precedenti partner sani quindi non so bene come io sia stato infettato, comunque ho eseguito la terapia con rocefin per 10 giorni , l'infezione è guarita ma poco dopo il glande e il poste erano arrossati con un leggerissimo fastidio , nessun bruciore e nessun prurito , ho rieseguito i tamponi, risultati tutti negativi , il medico mi ha prescritto decoderm crema per una settimana due volte al giorno, al termine della terapia il glande aveva un colore normale , pochi giorni dopo si è spellato completamente senza dolore , ma è ritornato il rossore , a volte sono solo macchie che scompaiono, a volte interessa tutta la parte terminale del pene, in erezione ha un colore rosso molto forte , ancora senza dolore ne prurito ne bruciore, solo pelle un po' secca che fatica a staccarsi dal glande scoprendolo, si può dire che rimane appiccicato al glande, la mia domanda è se è un rossore che andrà via da solo, un effetto collaterale dell'antibiotico o qualcos'altro perché ormai sono 4 mesi che è così.
grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, quattro mesi mi sembrano un tempo piuttosto lungo per pensare che ci sia un evento correlabile: direi sicuramente di approfondire la questione con una visita di specialistica venereologica al fine di chiarire e fare una diagnosi corretta di questo che potrebbe anche non essere un'infezione ma una dermatosi genitali. Cari saluti.
Per info suppletive può leggere nel sito www.venereologo.it

Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 392XXX

Iscritto dal 2015
OK grazie !!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e saluti!
Dr Laino