Utente 166XXX
Buongiorno Gent.li Dottori,
Mi rivolgo a voi per avere per quanto possibili dei chiarimenti.
Premetto che sono affetta da Sjogren, fibromialgia, reinaud e Lupus. A causa di quest'ultima patologia diagnosticata effettivamente a febbraio 2015 ho un calo generale dei globuli bianchi (2100) con marcata neutropenia arrivata anche a 320 con conseguente isolamento per qualche giorno. A febbraio sara' previsto l'inizio del Belumumab. Prima del farmaco e' prevista una biopsia alle parotidi. La domanda e' la seguente: come mai prima della biopsia devo fare una visita maxillo facciale? Ho gia fatto biopsia ghiandole salivari minori e non mi e' stata fatta alcuna visita. C'e forse un rischio particolare nel tipo di biospia? Tra l'altro mi hanno anche fatto l'aspirato midollare che e' risultato nella norma. E' veramente necessaria questa biopsia?
Vi ringrazio fin da ora.
Cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Astarita
16% attività
4% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Salve, la biopsia delle ghiandole parotide prevede una consulenza specialistica maxillo facciale in quanto queste ghiandole sono attraversate dal nervo facciale, che, se venisse danneggiato comporterebbe seri problemi di mimica facciale. Tutto ciò non è un problema in mani esperte. Questo è il motivo per cui le hanno richiesto la consulenza. (sarà proprio il chirurgo maxillo facciale ad eseguire la biopsia). Spero di esserle stata d'aiuto