Utente 563XXX
Buongiorno, vorrei sapere se l'antibiotico Supracef 400mg 5 cpr è adatto per la profilassi antibatterica per LPM +/+++. Se si, da quale giorno è attiva la copertura? In attesa della Vostra risposta, anticipatamente ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Il tipo di profilassi antibatterica dipende non dal problema cardiaco ma dalla prodcedura chirurgica che si deve fare.

Detto ciò, per un lieve prolasso mitralico non c' è nessuna indicazione alla profilassi.
[#2] dopo  
Utente 563XXX

Iscritto dal 2008
Ma se uno deve andare dal dentista per la pulizia dei denti è il caso di fare la profilassi oppure no? Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Le ultime linee-guida della Società Europea di Cardiologia hanno riconfermato quello che era scritto nelle precedenti linee-guida del 2009:

La profilassi è indicata SOLO per le persone con valvole cardiache artificiali, con cardiopatia congenite ccianogene e pazienti che abbiano già avuto un' endocardite batterica. Per il prolasso mitralico (a maggior ragione se lieve) NON E' INDICATA LA PROFILASSI.

Anche per i pazienti ad alto rischio, la profilasi è indicata solo per procedure che includono la manipolazione o perforazione della mucosa.