Utente 396XXX
Buonasera dottore,

Vorrei sapere se il farmaco micostatyn che mi è stato prescritto interagisce con il questran che assumo ogni mattina? E comunque posso prendere il micostatyn e ad un ora di distanza prendere questran?
Il farmaco questran a lungo andare potrebbe causare dei problemi ?

Grazie mille
Buona serata

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
la colestiramina potrebbe "acchiappare" il Mycostatin e ridurre la sua efficacia nell'intestino.
Se il problema è in bocca invece non ci sono problemi. Basta tenerlo a lungo prima di ingoiarlo. Frapponga 2 ore invece di 1h.
Non conosco i motivi per cui assume il Questran: l'uso prolungato può causare una deplezione di vitamine liposolubili (K - D - A) che vanno integrate.
Ma sicuramente se le è stato prescritto vi è una ragione per cui il beneficio supera i potenziali effetti avversi.

Cari saluti,
Dr. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dottore, grazie mille per la risposta, la candida è intestinale. Quindi basta che lascio passare due ore tra un farmaco è l altro e non ci dovrebbero essere problemi giusto?

Proverò a parlarne con il gastroenterolo per il problema delle carenze visto che lui afferma che non ci sono problemi .
Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
si lasci trascorrere due o tre ore tra un farmaco e l'altro.
Cari saluti,
Dr. Caldarola.