Utente 279XXX
Buonasera, scrivo perché da circa 6/7 mesi a questa parte ho dolori abbastanza intensi e duraturi nell'arco della giornata, mi arrivano all'improvviso fitte intercostali all'altezza del cuore localizzate solo nella parte sinistra, dolore e senso di intorpidimento del braccio solo sinistro, battito accelerato che dopo circa dieci minuti si attenua, giramenti di testa improvvisi, dolore alla spalla sinistra e senso di malessere. Mentre tutti gli altri sintomi nel giro di 10/20 minuti si attenuano, il dolore al braccio non passa (Braccio, polso dita) così dopo vari mesi ho deciso di andare dal medico che mi ha prescritto un ecocardiografia/ecocardiogramma nel quale si dice "Ventricolo sinistro di normali dimensioni, normotrofico, con funzione sistolica conservata (FE 59%) non deficit segmentari, normale compliance, atrio sinistro (12CMQ) e camere di dx nella norma. TAPSE24, aorta ascendente nella norma, normale morfologicamente e funzionalmente l'apparato valvolare, PAPs nella norma. Non versamento pericardio" Eseguita nell'ottobre 2015, inoltre prendo la pillola anticoncezionale, secondo lei cosa dovrei fare? altre visite dal cardiologo? non so piu' cosa fare.. Grazie a colui che mi risponderà.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I dolori che le riferisce , pur con i limiti del rapporto telematico, non paiono essere di pertinenza cardiologica.
I dolori infatti, sia per qualita' e durata, non hanno le caratteristiche del dolore cardiaco, ma piuttosto di problemi osteomuscolare (periartrite?)
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio molto per la sua risposta, quindi lei mi consiglia una visita da un ortopedico o fisiatra? Non riesco proprio a capacitarmi di cosa possa essere.. Comunque sia non ho capito cosa intende in ciò che scrive nella parentesi,
Cordiali saluti e grazie!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per periartrite si intende l infiammazone di una articolazione e dei suoi annessi.
Non c e certo bisognk di uno specilaista.il suo medico lepuo prrscrivefe un banale anti infiammatorio per quakche giorno
cecchini
[#4] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Perfetto, grazie mille per la sua disponibilità!