Utente 377XXX
Buonaserea,alla notte verso le tre mi sveglio x urinare e mentre faccio questo comincia ad andarmi su la pressione e la frequenza cardiaca alle stelle ad un certo punto mi devo fermare xchè sto male e

quasi non ce la faccio a stare in piedi ,mi provo la press. come ora 150/105 con 97 di frequenza e ho il respiro affannoso x un po di tempo,sono cardiopatico dopo aver avuto un infarto nel 1990 con coronarie indenni,l'ultima visita di controllo il 21/10/2015 con questo tipo di esame obiettivo--condizioni generali buone,eupnoico,assenza di cianosi,vigile,orientato.Pa mmhg 125/80,
Torace--murmure vescicolare normotrasmesso,non segni di stasi polmonare.
Cuore--tono ritmici, validi,pause libere da soffi.
Terapia--Tenoretic100+25 ----losartan50mg---libradin 10mg---ascriptin mezza compressa...lexotan2'5 al bisogno.
Conclusioni--episodi recidivanti di cardiopalmo tachiaritmico
in programma loop recorder.
Ho eseguito ecografia il 23/11/2015 con queste note vs di dimensioni e spessori parietali normali,dissincronia medio apicale del setto(bbs)per il resto cinetica globale e .
rgionale normali.
Funzione di pompa conservata.Fascio muscolo tendineo obliquo parasettale,ingrandimentoatriale sin.di grado lieve
Cavità destre normali.Tapse mm23
Apparati valvolariindenni
Aorta ascendente normale
Non significativo versamento pericardico.
Arco aortico normale
Vci normale.
Analisi doppler
Aorta--normale
Mitrale--insufficenza lieve.patten di flusso diastolico in chiave con l'età
Polmonare--insufficenza minima
Tricuspide--insufficenza lieve con gradiente di picco mmhg 24
Conclusioni.
dissincronia medio apicale del siv bbs,normali funzioni sistolica e diastolica.
ingrandimento atriale sx di grado lieve.
premetto che negli anni ho avuto qualche episodio di f.a.risoltosi a volte spontaneamente altre con farmaco,chiedo gentilmente un'opinione sul problema posto grazie sin da ora e buonanotte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' opportuno che lei esegua un holter cardiaco per escludere che gli episodi siano causati da f.a. parossistiche
In piu' sarebbe importante sapere se il Tenoretic lei lo assuma solo al mattino, perche' in tal caso sarebbe opportuno assumerne mezzo dosaggio al mattino e mezza la sera, dal momento che la emivita dell'atenololo e' circa 12 ore e pertanto risulterebbe "scoperto" proprio nelle ore notturne.
Dal momento che assume anche un notevole dosaggio di idroclorotiazide e' altresi' consigliabile un frequente controllo della potassemia, oltre che della sodiemia e magnesemia
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Egr.Dott,l'holter cardiaco l'ho eseguito il 23/9/2015 con questo esito.
Impressioni e note.
Ritmo sinusale FC media 69BPM(max96,min 57
Due BEVmonoformi
Rari BESV
Non pause significative
Ritardo di conduzione ventricolare
Alterazioni secondarie della ripolarizzazione ventricolare.
X quanto riguarda il Tenoretic l'ho assumo solo al mattino,volevo chiederle gentilmente se modifico l'assunzione mezzo al mattino e mezzo alla sera,visto che alla sera assumo anche il Libradin 10mg.posso assumerli assieme?Grazie x la vostra disponibilità e buongiorno.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L' holter e' normale, ma se non avesse presentato quel disturbo durante la registrazione conviene ripeterlo.
Puo' tranquillamente associare la mezza cpr di Tenoretic con il LIbradibn.
Informi ovviamente il cardiologo che l'ha sotto cura....
Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Grazie x la cordialità e buonagiornata.