Utente 210XXX
gentili dottori,
il 6 Gennaio ho avuto l'ultima mestruazione, ed il 12 dello stesso mese ho avuto un rapporto a rischio. così, il giorno dopo, esattamente il 13 gennaio, ho assunto Norlevo.
ieri, 18 gennaio, dopo cinque giorni dall'assunzione della pillola, mi è comparso nuovamente il ciclo.
questa mestruazione è imputabile a norlevo? e in questo caso posso ritenere scongiurato il rischio gravidanza, oppure è bene che esegua un test tra qualche giorno?
inoltre, vorrei sapere come regolarmi per calcolare la data del prossimo ciclo.
grazie e buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì quando compare in breve tempo il flusso mestruale è quasi sicura l'efficacia della contraccezione d'emergenza o post-coitale (NORLEVO) .
Adesso deve ripartire dal primo giorno di questo flusso mestruale e contare i suoi 28 giorni circa (se ha un ciclo di 28 ed è regolare ) .
Il NORLEVO interferisce sul processo ovulatorio e riesce a bloccarlo, a differenza dell'ELLA ONE (più sicuro, per onestà professionale, evidenziato da una nota AIFA) che sposta il picco ovulatorio .
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore per aver risposto al mio consulto.
sono trascorsi 21 giorni dall'assunzione di norlevo, ed io continuo ad avvertire nausee anomale. per questo stamattina mi sono recata in consultorio, per manifestare le mie perplessità riguardo un possibile rischio gravidanza. mi hanno sottoposto ad ecografia transvaginale, ma non mi hanno saputo rassicurare: la dottoressa che mi ha visitato dice che non può escludere nè confermare la presenza di gravidanza perchè sarebbe troppo presto x rilevarne la presenza si con l'ecografia che con un test.
so che ho preso correttamente norlevo, però vorrei fugare ogni dubbio data la presenza di queste nausee. secondo lei, cos'altro posso fare? posso effettuare comunque un test in questo momento, o devo aspettare la data prevista del ciclo?
la ringrazio nuovamente e le auguro buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve solo calmarsi ed attendere un test di gravidanza , purtroppo non c'è altro da fare.