Utente 400XXX
Salve,
Sono un uomo di 39 anni. Premesso che non faccio ferie da 2 anni, ho una bimba di 1 anno che mi occupa tantissimi tempo e dormo pochissimo, da 7 GG ho sintomi particolari. Tornato a casa dal lavoro, mi sono sentito spezzato con 3 linee di febbre. I dolori articolari li porto avanti da mesi e mesi per la verità a causa del mio lavoro (alzo carichi e ho anche un'ernia al disco). Comunque, la notte stessa ho avuto sudorazione mentre la febbre mi è passata. La sodurazione persiste anche durante il giorno, ho sensazione di freddo-caldo come se la pelle bruciasse, occhi che bruciano e stanchezza. Non ho voglia di far nulla e oramai penso al peggio. Il medico visitandomi non ha riscontrato linfonodi gonfi ne addome gonfio e mi ha prescritto analisi complete di sangue e urine.
Grazie per l'attenzione
Piero
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
non ha pensato che circola l'influenza?
C'è sempre tempo per pensare al peggio.
Buona guarigione,
Dr. Caldarola.