Utente 400XXX
Salve sono un ragazzo di 16 anni. Questa storia inizia 1 mese fa quando a seguito di un forte raffreddore mi si gonfiarano alcuni linfonodi sotto mandibolari. Dopo circa 2 settimane, mi spunto un bel herpes labiale ed a seguito di questo, il linfonodo sotto mandibolare sinistro mi si gonfiato di più. Di herpes guarito uno, ne spunto un altro ed altri linfonodi sempre sotto mi si gonfiarono di poco. Ora l herpes mi e quasi passato ed il linfonodo sinistro si è ridotto di parecchio. Il linfonodo destro invece causato dal raffreddore sta ancora li si e ridotto di poco. I linfonodi sono tutti mobili e morbidi ed ora non mi fanno più male ma prima si. Ora invece mi sono costipato di nuovo e toccandomi un po sul collo ho scoperto un linfonodo di circa 0,7 mm situato,3cm sopra la clavicola. Ho letto che li c'è un linfonodo che per il 90% dei casi e dovuto ad un tumore allo stomaco, io sono entrato in panico , e ammetto che sono molto ipocondriaco. Ancora non sono andato dal medico. Voi che ne dite e preoccupante la mia situazione?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma quando mai !!!

1) Vada dal suo medico che la tranquillizzerà definitivamente. Si tratta di linfonodi reattivi giustificati da quanto descrive.

2) STACCHI dalla ricerca di informazioni sulla rete su temi così ansiogeni.

Legga perchè in alcuni consulti

http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113

http://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti