Utente 400XXX
salve , ho appena fatto una visita specialistica dal dentista , mi ha devitalizzato il dente , ed ora mi dice di andare da un normale dentista per fare la corona del dente .
ho già avuto devitalizzazioni da altri dentisti , ma lui me lo aveva chiuso col cemento senza aver bisogno di fare la capsula .

è davvero necessaria ? non basta cementare come aveva fatto l'altro dentista ?

grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
C'è qualcosa che mi sfugge.

Come mai questo dentista, che ha devitalizzato il dente, la manda a completare la prestazione da un "normale" dentista?

La buona prassi prevede comunque di restaurare il dente con capsula quando è troppo fragile, come nella maggior parte dei denti devitalizzati.
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve,
Innanzitutto grazie per la celere risposta.
Io mi trovo negli usa, il dentista mi ha mandato a fae la devitalizzazione da uno specialista, perche l'ha ritenuto difficile, e lo specialista esegue solo devitalizzazioni, ed ora mi ha rimandato dal primo, il discorso è che a me pare vogliano farlo per lucrare sulle capsule, in quanto ho un altro dente devitalizzato senza la capsula ma con non so quale tipo di cdmento, e non ho nessun problema ma mi han detto di mettere la capsula anche li
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Sono daccordo, in linea di massima, nel mettere le capsule.
I denti devitalizzati sono più fragili, e possono rompersi più facilmente.

Se lei pensa vogliano lucrare sulle capsule, è liberissimo di non metterle.
Se poi i denti devitalizzati si fratturassero, o se le forze di masticazione facesserro cedere l'interfaccia fra restauro e dente...

Di chi la responsabilità in questo caso?
Non le è permesso di scaricarla sui dentisti che "lavorano male".
[#4] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve,
La ringrazio per la risposta , io non sono un medico per questo ho chiesto un consulto qui, qui una capsula costa dai 1500-2500$ ,e anche quando ho fatto una pulizia il dentista mi ha subito detto che avreo dovuto far la capsula per un altro dente otturato, per questo mi è parso che volesse lucrare.
Ma mi fido del suo consiglio.

Con l'otturazione provvisoria quanto posso aspettare prima di dover per forza mettere la capsula?
Un paio di settimane? Due tre mesi?
Grazie infinite
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
1500 - 2500 $.... Mi trasferisco negli USA!

Dopo l'otturazione provvisoria deve fare la ricostruzione definitiva, e poi il provvisorio e il definitivo.
Un paio di mesi non dovrebbero (dovrebbero...) dare problemi.

[#6] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Si , solo la devitalizzazione costa dai 1500 ai 2500 , a me è costata 1750$.

Per questo chiedevo informazioni , per la corona eventualmente posso aspettare di tornare in italia.
Grazie infinite per la sua disponibilità
[#7] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Devitalizz...... 1750$ !!!

Organizziamo del "turismo odontoiatrico" dagli USA in Italia!


[#8] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
salve ,
posso chiederle un ulteriore informazione ?
dopo aver devitalizzato il dente , quanto tempo devo aspettare per farmi fare la corona ( con il provvisorio ) e quanto tempo massimo ?
quanto tempo ci vuole per fare una corona nel suo studio ?
e se in caso dopo la corona mi tornasse il male al dente dopo dovrei rifarla e ripagare ?

e un ultima domanda , in questo dente ho già eseguito una devitalizzazione 2 anni fa, dopo 2 anni mi è tornato il male , è stata appena rifatta , tutto a posto ,e dopo 10gg mi sta tornando il male.... può ancora esserci qualcosa che non va ? o è perchè manca la corona ?
[#9] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Attesa: Il tempo logico.
Se non ci sono problematiche, la farei subito.
Se ci sono problematiche, quando sono ragionevolmente sicuro che non ci siano più preoccupazioni e l'investimento economico del paziente sia salvaguardato.

Tempo realizzazione: 15 gg / 1 mese.
Tecnologia CAD/CAM, se possibile impronta ottica.

Rifacimento:
No.
Dovessi togliere il dente e sostituirlo con un impianto, pagherebbe solo la differenza di costo fra le due prestazioni.

Si, può esserci qualcosa che non va.
Non penso sia perchè manca la corona.

Ma attento: non l'ho visitata...
[#10] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
buongiorno,
la ringrazio per la sua disponibilità.

ieri sono tornato dal dentista per spiegargli che il mio dolore non è passato , e guardando le scorse lastre ( non ne ha fatta un altra ) ha detto che deve tagliare la gengiva , alzarla e pulire dentro perchè la parte da pulire è tra i 2 denti.
è una procedura corretta ? è normale farsi aprire la gengiva ?
mi sono fatto prescrivere degli antibiotici per vedere se passa da solo , ma lui ha detto che è impossibile che succeda.

grazie


per la corona ,nel suo studio non è possibile farla in meno di 15giorni ? perchè io verrei in italia dal 5 maggio al 27 e potrei venire ad eseguirla da lei essendo che ha uno studio vicino ai miei parenti.

grazie mille
[#11] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
mi perdoni , da 5 al 20 maggio , quindi tecnicamente solo 15gg , 13 utili
[#12] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Fattibile.
A Mondovì.
[#13] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
a livorno ferraris no ?

la procedura che il dentista vuole eseguire aprendo la gengiva è corretta ?
[#14] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
A Livorno Ferraris no: mi reco nello studio di un collega ogni mese per eseguire esclusiamente interenti chirurgici implantologici.
Quello di Mondovì è il mio studio, doe eseguo (io o i miei collaboratori) tutte le cure necessarie.

La procedura è corretta se vi sussiste l'indicazione clinica (e on-line non lo posso sapere).