Utente 401XXX
salve a tutti,
ho 25 anni fidanzato da 7, ho qualche problema di eiaculazione precoce, e questo mi demoralizza e fa passare la voglia di fare qualcosa con la mia compagna, mi funziona tutto bene, diventa duro ecc...
un amico mi ha consigliato il cialis, anche se sono un po scettico. lui lo usa spesso anche se non ha problemi di nessun tipo, usa il 20mg diviso in 3-4 parti, cosa consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
sconsiglierei vivamente un'automedicazione, che non ha i presupposti non solo per risolvere ma spesso anche per "mettere una pezza" al problema di precocità. La incoraggio invece ad una valutazione andrologica diretta; l'eiaculazione precoce è una problematica che va inquadrata correttamente (ve ne sono di diversi tipi), e trattata conseguentemente, a volte con guarigione completa.