Utente 365XXX
Buona sera dottori,
Ho un pensiero che mi angoscia. Ieri ho fatto un'ecografia esterna, sono a 5 settimane di gravidanza. Dall'ecografia si è vista la sacca gestazionale e il sacco vitellino. A un certo punto la mia amica dottoressa( ma non ginecologa) ha tentato di ascoltare il battito con la sonda esterna ma ovviamente non si è sentito nulla perché troppo presto. Dottori sono disperata, non è che questa sonda ecografica trans addominale per l'ascolto del battito possa aver danneggiato l'embrione ancora in via di formazione? Lei mi ha detto assolutamente no ma io ho paura.Vi prego datemi una risposta, non me lo perdonerei mai.
Vi ringrazio molto.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tranquilla nessun problema , in seguito l'attività cardiaca la potrà evidenziare ecograficamente.
Tranquilla.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Dottor blasi la ringrazio di vero cuore! Non Sa che sollievo mi ha dato la sua risposta!
Vorrei approfittare della sua pazienza e gentilezza per porle un altro quesito: dal periodo post ovulatorio e tuttora che sono incinta di 5+1 ho quasi tutti i giorni delle macchioline di sangue rosa o marrone. Ieri ho fatto la prima ecografia ed è risultato tutto nella norma, camera e sacco vitellino ma per l'embrione mi hanno detto che è presto. Le beta aumentano perfettamente. A cosa potrebbero essere dovute? La prima perdita l'ho avuta dopo un rapporto sessuale durante il periodo ovulatorio e poi da lì tutti i giorni. Queste perdite che ho ora in gravidanza ho notato che sono un po aumentate negli ultimi giorni ma senza dolori. Potrebbe essere l'aspirinetta che assumono dal test positivo a causarle? Ho dosato il progesterone ed è risultato 24, pertanto non mi hanno prescritto ovuli.le sarei grata se mi desse un suo parere per me prezioso. La ringrazio molto