Utente 370XXX
Buona sera a tutti voi vi illustro il mio problema.

ultimamente ho notato che ho il ho una forte ipersensibilità al glande (premetto che sono vergine) e il prepuzio lo ricopre del tutto se non sono io a scappellarlo da moscio, ora mi chiedevo poichè ho una forte ipersensibilità al glande che si presenta su un colore violaceo rispetto al prepuzio ho notato che il prepuzio la porzione che ricopre la pelle quando è scappellato si accumula sotto la corona del glande e in fase di erezione a glande scoperto avverto dolore credo dovuto anche al frenulo corto ora vorrei chiedervi cosa mi consigliate di fare in linea generale? a giorni dovrei prenotarmi una visita in ospedale con un andrologo (1 visità) per valautare lo stato delle situazione, vi chiedo se avete qualche consiglio in merito da darmi o darmi qualche delucidazioni in quanto il fatto che il gralnde sia cosi sensibile non so se è normale vi ringrazio anticipatamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' ipersensibilità del glande dipende o da infiammazioni o da ansia. Sarà la visita a dirlo.
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta ,ma per quanto riguarda il prepuzio sotto la corona del glande che mi sa dire? grazie anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
li bisogna proprio vedere per capire se atologico o meno. Di qua impossibile.