Utente 401XXX
salve ho preso il primolut nor dal 31 dcembre 2015 al 20 gennaio 2016 su indicazione del mio ginecologo per problemi di cicli con forti emorragie, lo dovrei ricominciare il 28 gennaio, quindi dopo 7 gg di pausa, ieri mattina è iniziata una forte emorragia con forti crampi e pure diarrea che non cenna a fermarsi...non so cosa fare, ha senso che prenda del Tranex 500 (che ho in casa)? grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Va bene l'assunzione di antiemorragici (tranex) , ma in questi casi va valutata la cavità uterina (ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA) per escludere la presenza di polipi endometriali o miomi sotto mucosi , che sono la causa più frequente di metrorragie che NON RISPONDONO alla terapia ormonale (primolut-nor)
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Effettivamente ho un mioma intramurale posterofundico di circa 2 cm di diametro.
Il ginecologo mi propone la spirale.
Lei che ne pensa? Funzionerà e mi risolverà il problema ?
Che effetti collaterali devo aspettarmi?
Grazie mille