Utente 401XXX
Buonasera gentili Dottori,
Dopo forti dolori intercostali, episodi di ipotensione (di cui non ho mai sofferto) e bradicardia, il mio cardiologo ha deciso di farmi fare svariati esami, tra cui una RMN del cuore e cine-Rmn del cuore.
Siccome il mio cardiologo è ad un congresso chiedo se gentilmente qualcuno mi può dare delucidazioni sui risultati appena arrivati...
Ventricolo sinistro: volumi conservati con regolare funzionalità sistolica. Non alterazioni cinetiche regolare spessore parietale. Massa nei limiti.
Ventricolo destro: volumi conservati con regolare funzionalità sistolica. Non alterazioni cinetiche regolare spessore parietale. Nei limiti le valvole cardiache. Camerere atriali di dimensioni conservate. Arterie polmonari e aorta toracica di calibro conservato. Non versamento pericardico.
Non alterazioni di segnale alle sequenze morfologiche e dopo somministrazione di MDC.
Conclusioni: quadro cardio Rmn nei limiti della Norma.

Si possono escludere con certezza infarti o danni al cuore?
Grazie per l'attenzione
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
non posso che confermare quello che c' è scritto nelle conclusioni:

ESAME NORMALE.
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta dottoressa.
Posso farle un ulteriore domanda? Crede che se ci fossero stati danni causati da un episodio cardiaco si sarebbero visti con certezza?
La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Che cosa siognifica "episodio cardiaco"?

E' una cosa che non ha senso. faccia vedre la RM al cardiologo ceh l' ha richiesta e sa perché l' ha fatto.
[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta, è stata fatta per escludere danni al miocardio, visto che la mia sintomatologia (ipotensione,bradicardia) perduta da mesi, a seguito di un forte dolore intercostale. In poche parole si voleva escludere un infarto.
Secondo lei si può escludere se la RMN è negativa?
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Verosimilmente sì'
[#6] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta innanzitutto, quindi non si può escludere con certezza?
Cordialmente
[#7] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
quindi non si può escludere con certezza?

NULLA AL MONDO SI PUO' ESCLUDERE CON CERTEZZA! NEANCHE LO SBARCO DEI MARZIANI!

L' ESAME E' NORMALE. BASTA COSI'!

Sa perché -tra le altre cose- sono tanto contenta di lavorare in un centro oncologico? Perché i pazienti con tumore, quando dici loro che NON hanno una malattia di cuore sono contenti, e non cominciano le arrampicate sugli specchi per farsi dire che sono malati.