Utente 375XXX
Salve dottori,
Non è la prima volta che scrivo su questo argomento ma ancora una volta sono molto preoccupato.
Spero qualcuno possa darmi dei chiarimenti nel piu breve tempo possibile.
Abbiamo avuto con la mia ragazza 2 rapporti sessuali in questo mese, rispettivamente il 6 e il 7 giorno del ciclo, (dopo due giorni dalla fine del flusso) il 9/10 giorno, come al solito si sono presentate le prime traccie di muco ovulatorio che noi osserviamo sempre e nel tale periodo non abbiamo rapporti. Anche questo mese è stato così. intorno al 20º giorno del ciclo si è presentato un bruciore durante e dopo la minzione accompagnate da piccolissime perdite di muco. Problema poi risolto dopo circa 3 giorni (non so se per caso) cambiando detergente intimo. Il ciclo della mia ragazza varia di solito dai 28 ai 32 giorni. Ieri 27º giorno del ciclo al risveglio, andando in bagno la mia ragazza si è accorta della presenza di una piccola traccia di muco simule in colore e consistenza a quello dell'ovulazione, muco che poi non si è piu presentato ne durante la giornata di ieri che durante la giornata di oggi.
Qualcuno puo darmi spiegazioni in merito? Secondo voi dobbiamo aspettarci qualcosa? Sperando in una risposta nel minor tempo possibile, Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto segnalo che il metodo che adottate (OGINO-KNAUS) è poco rassicurante , in quanto impossibile stabilire l'esatto momento della ovulazione sulla base del muco cervicale, oltretutto in una donna con cicli irregolari (<< Il ciclo della mia ragazza varia di solito dai 28 ai 32 giorni>>).
Quindi prima di tutto deve escludere una gravidanza indesiderata con un test o con un dosaggio ematico delle beta HCG
In seguito una valutazione ecografica.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Dottore il ciclo è arrivato lunedì sera, quindi credo tutto bene.
La ringrazio per la risposta