Utente 309XXX
Salve,
circa 3 mesi fa ho fatto un tatuaggio al braccio, non mi ha dato nessun problema fino a 2 settimane fa.
Per l'appunto, circa 2 settimane fa mi è spuntato un brufolo sul tatuaggio, ho provato a schiacciarlo e qualche giorno dopo son spuntate delle bollicine in rilievo sulla parte del taguaggio dove era presente il brufolo (più toccavo o sfregavo le bollicine più ne comparivano); non ho nessun tipo di prurito però.
Son due settimane e qualche giorno che ho questa irritazione e non è ancora andata via.
Vorrei sapere che cosa potrebbe essere, il mio medico curante l' ha visto e ha detto che se non sparisce proveremo a usare una crema apposta, tutto qui.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

nell'ipotesi (da qui solo telematica e non vincolante) di una lesione da tatauggio (che non esclude anche uno pseudolinfoma o altre lesioni granulomatose) effettui quanto prima una visita dermatologica.
Mi faccia sapere.

cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Rieccomi,
sono andato prima dal medico curante che prima di andar dal dermatologo mi ha prescritto una crema per vedere se passa.
Per lo pseudolinfoma. mi può spiegare cos'è e come si presenta? Perché attualmente io ho tre strisce nere su un braccio e la parte gonfia(si nota solo toccando, a vista è difficile da percepire) è solo su una parte di una sola striscia(diciamo il 30% della striscia). Aggiungo che in questo periodo come ogni anno, col freddo soffro di pelle molto secca.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Lo pseudo linfoma da tatuaggio è una particolare reazione immunologica che spesso anche a livello istologico può mimare un bere proprio linfoma che è un tumore maligno. Al contrario lo pseudo linfoma non è un tumore maligno. Tale lesione solitamente si localizza su un colore ben preciso: si riconoscono infatti pseudo linfomi da tatuaggio da colore rosso, da colori verde e così pia. Lei deve ovviamente far valutare tutto allo specialista dermatologo in quanto esistono ulteriori reazioni da tatuaggio che possono dare problemi non secondari.

Cari saluti

Dott Laino
www.latuapelle.it
[#4] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Esaustivo, in questi giorni prendo appuntamento per la visita dermatologica.
Un' altra curiosità, nel caso si trattasse di granuloma o pseudolinfoma, c' è qualche cura per questa reazione allergica? Se si, si tratta di creme da applicare?
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non si tratta di reazioni allergiche, quelle sono computate a parte!

Le ripeto: prima la diagnosi poi si vedrà.

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it