Utente 401XXX
Salve, mi è stato diagnosticato un lichen slerotico. Da 3 mesi sono in cura con un Aureocort e le placche bianche e le aderenze sono sparite. Mi resta solo una macchia marrone sul glande che si estende per 6 mm dalla base del frenulo all'interno del glande che il mio dermatologo ha individuato sempre come lichen. Volevo sapere davvero il lichen può avere anche questa colorazione?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

questo è l'articolo che le chiarirà molte cose:

http://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/2765-macchie-bianche-rosse-marroni-3-colori-lichen.html

per ulteriori approfondimenti la rimando al sito di approfondimento:

www.lichenscleroatrofico.it

cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dott. Laino, sempre puntuale e gentile nelle risposte.
Le chiedo solo un'ultima cosa e no la tedio più.<
E' possibile che il trattamento con Aerocort sia andato bene con le macchie bianche (che sono del tutto sparite cosi come la classica "aureola" intorno al prepuzio) mentre per su quella marrone non abbia fatto effetto?
Questa macchia rimane presente nonostante il trattamento e la pelle è raggrinzita. Resterà sempre di questo colore? Saluti e grazie per tutto quello che lei e i suoi colleghi fate per la gente.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sebbene nel corso delle terapie veda a volte delle repigmentazioni di zone bianche (ipocromiche) le macchie marroni (lentigo) solitamente non recedono; ovviamente non posso essere vincolante da qui..

cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie di cuore sempre.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
prego e saluti

cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#6] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Salve Dott. Laino, torno a disturbarla dopo qualche mese. Ho ricevuto conferma dalla biopsia di avere il lichen sclerotico. Il mio dermatologo-venereologo mi ha detto che devo fare i controlli periodici. Vorrei sapere, secondo la sua esperienza, ogni quanto dovrò tornare a farmi controllare. Cioè in poche parole ogni quanti mesi devo andare dal dermatologo per tenere tutto sotto controllo?