Utente 401XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 Anni, da circa un anno conduco un tipo di vita sedentario, e nei ultimi 2 mesi mentre dormo mi si addormentano gli arti sia uno solo che più contemporaneamente. Ho fatto una risonanza magnetica con e senza mdc e risulta tutto a norma, possibile quindi che ho una cattiva circolazione dovuto al mio stile di vita? Devo consultare un cardiologo prima di riprendere lo sport? Aggiungo che da due giorni il piede sinistro ha come perso un po di sensibilità, del tipo sento i pizzicotti e tutto il resto, ma ho come la sensazione che sia intorpidito, inoltre se piego un arto per esempio il braccio inizia ad intorpidirsi dopo circa 30 secondi, per esempio se sto sul letto e metto le mani sul petto dopo poco inizio a sentire l'intorpidimento con tanto di formicolii... Il mio medico di base dice che è solo stress... Come patologie ho il rene policistico, e prendo pasticche per la pressione arteriosa...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Potrebbe semplicemente trattarsi di assunzione di posizioni scorrette...il cuore non c'entra nulla.
Cordialmente