Utente 324XXX
Spiego rapidamente. 19enne sedentario e ansioso.

Stamattina mi sveglio sudato, con tachicardia, fiato corto e peso allo stomaco e al petto. Mi sento affaticato, ho tachicardia e alcune extrasistole. Ora ho tachicardia e fiato corto e non riesco a far nie niente, sono bloccato a letto. Verso le 4 mi viene il panico riguardo i sintomi (debolezza, tachicardia, affaticamento) e m viene voglia di andare di corpo. Non mi sento davvero bene stamattina, ne ieri mi sentivo bene, sempre questo peso sul petto/stomaco con questa sensazione di morire. Premetto che pochi giorni fa ho fatto ECG risultato negativo. È possibile che abbia in infarto o un inizio? Sono molto preoccupato. Aggiungo che ogni tanto ho dolori al petto e senso di morte.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente, lei ha già postato domande nella nostra area, ma ritengo che lei non abbia bisogno di noi cardiologi....non pensi all'infarto che è ben altra cosa, fortunatamente per lei.....solo un bravo psicologo può esserle realmente di aiuto e quindi è questo il consiglio che le dò....
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno, la ringrazio per la risposta!

Le volevo chiedere del perché anche quando sono tranquillo, di sentire il cardiopalmo con battiti sui 90 bpm e se mi alzo e cammino un po, sale sui 110-120 bpm. Ho anche un po di mal di testa, può essere pressione alta?
[#3] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Salve dottore, la riscrivo perché prima di mangiare fino ad adesso, sento dei dolori abbastanza forti allo stomaco con tachicardia. Ho letto che può essere infarto, dato i miei sintomi precedenti. La prego mi risponda
[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se non segue i consigli che le forniamo è solo una perdita di tempo per lei e per noi...
Faccia come le ho detto. Si rivolga a uno psicologo, il cuore non è responsabile di suoi sintomi
[#5] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Dottore mi scusi, ho anche dolore al centro del petto. La prego, dopo questa domanda le prometto che seguirò il suo consiglio. È un infarto? Mi basta questa risposta, perché ora anche il dolore al centro del petto ci mette. La saluto ora così se mi risponderà io non le scriverò e non la infastidirò! La prego!
[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non è un infarto......anche se continuando così frà qualche anno potrebbe avere problemi di salute, non solo a carico dl cuore, per somatizzazioni...da buon intenditor....
[#7] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Quindi rischio l'infarto? È dall'età di 16 anni che soffro di questi dolori, ora ne ho 19..
[#8] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non è possibile !!!!!!!!!!
Guardi lei non è da psicologo, ma da psichiatra. La mia consulenza finisce qui
[#9] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
L'ho capita adesso, mi scuso la mia ignoranza ma sono un po agitato per questi dolori. Comunque domani ho da mettere un Holter delle 24h, secondo lei faccio bene? Oggi ho chiamato il mio psicologo di fiducia anche e mi ha detto che Lunedì ho una seduta con lui. L'holter me lo consiglia?
[#10] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
NO
[#11] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Dottore potrebbe essere un problema cardio-respiratorio? Non riesco a riempire i polmoni causandomi fiato corto , peso allo stomaco e al petto con battiti irregolari. Mi sento davvero male, non respiro!
[#12] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Potrebbero essere i polmoni la causa?
[#13] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Dottore dopo cena fino ad ora, sento calore al volto come se avessi la febbre con un forte dolore alle mascelle. Informo il 118?
[#14] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Dottore mi è venuta stamattina una forte oppressione toracica con tachicardia. Sembra che è proprio infarto, peggiora sempre di più la prego mi aiuti