Utente 163XXX
Sono un uomo di quasi quarant'anni in cura da un bel po' per disfunzione erettile. I dubbi sono mille, ma nella speranza di liberarmene un giorno ho momentaneamente un ottimo riscontro al viagra.

Vorrei un chiarimento, ma il viagra aiuta più a mantenere o ad avere un erezione? cioè la su funzione elettiva qual'è delle due? chiedo questo per capire quanto incida un fattore psicologico e un quale fase nel problema (chiarisco che è una curiosità sono in seguito da andrologo e psicologo non cerco cure qui)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve e grazie per comprendere quanto sia difficile rispondere spesso a quesiti che richiedono la visita e il colloquio, grazie

Il sildenafil assiste la sua erezione, lei la inizia e il sildenafil fa si che l'ossido nitrico prodotto dalle sue arterie, che determina l'erezione, non venga distrutto da alcuni enzimi
[#2] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
quindi, è corretto dire che in quanto rispondente al viagra, il problema sia più nella fase del mantenimento che nell'ottenimento?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
direi perfetto