Utente 825XXX
salve, sono un ragazzo di 21 anni, e peso all'incirca 65 kg, avevo già chiesto un consulto in precedenza in quanto ho notato che il mio sperma, si presentava incolore e molto liquido. MI fu consigliato di stare fermo con rapporti sessuali o di non masturbarmi per 4-5 giorni e vedere se lo sperma tornava all'aspetto naturale. Ho seguito il consiglio, ed effettivamente il colore è migliorato ed anche il volume dello sperma eiaculato. L'unica cosa che invece ho notato è che rimane ancora abbastanza liquido. Gentilmetne vorrei sapere se è il caso di fare qualche esame più approfondito e sopratutto se questi fattori(sperma liquido e molte volte incolore) possano portare all'infertilità. Grazie. cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,se ha tanta curiosita' circa le caretteristiche organolettiche del Suo sperma,dedichi una masturbazione all'analisi del liquido seminale,osservando 3-5 gg. di astinenza dall'eiaculazione e,se ritiene,ci aggiorni.Cordialita;.