Utente 838XXX
Salve medici, ho letto di Utente 82511, il quale e' preoccupato per il colore del suo sperma e le infauste conseguenze.
Vorrei riportare la mia esperienza: anch'io avevo i suoi sintomi (colore tendente al trasparente dopo piu' rapporti sessuali e/o masturbazioni). Dopo qualche tempo mi feci visitare e la risposta fu di probabile tumore al testicolo e sicura infertilita' (ho 23 anni).
Vorrei sapere da voi medici se mi e' stata fatta una giusta diagnosi e vorrei sapere come mai a Utente 82511 avete fatto una diagnosi positiva. Ne siete VERAMENTE sicuri? Che il buon Dio ci aiuti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ho letto,ne' ritengo utile farlo,il post cui fa cenno.So,pero',che e' impossibile ipotizzare tumori o infertilita' vautando il colore e/o la trasperenza del liquido seminale.Ritengo errato e fuorviante,nonche' rischioso,far passare questo post che ha una assai scarsa rilevanza clinica.Che il buon Dio ci aiuti affinche' non si ripetano situazioni simili.Cordialita'.