Utente 401XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni. Da 3-4 settimane dopo lievi sforzi (piccola camminata, un piano di scale), sento della tachicardia, mancanza di fiato, e appannamento della vista, per poi tornare tutto nella norma dopo una decina di minuti di riposo. Fumo da 4 anni(5-6 sigarette al giorno), ho sempre fatto molto sport fino a due mesi fa senza aver mai avuto problemi... Una settimana fa ho fatto l'elettrocardiogramma, ma essendo molto ansioso mi agito, ed è uscita della tachicardia (126bpm) e pressione leggermente alta (130-95), per poi tornare alla normalità appena tornato a casa. Chiedo un voatro consiglio. Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il consiglio e' che lei smetta di fumare.
Ha un elevato rischio di cancro, di morte improvvisa, ictus ed infarto.

E lei si preoccupa dei battiti?

saluti

cecchini
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
È da 2 mesi che fumo si e no 1 sigaretta ogni 2 giorni...
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ed allora smetta.
fa prima
saluti