Utente 280XXX
Gentile dottore, è da più di un anno che cerchiamo una gravidanza, il mio compagno ha fatto uno spermiogramma ed i riusltati sono i seguenti: ph 7,5
> volume 2 ml
> conc. sp. zoi 35 mil/ml
> n tot 70 milioni
> leucociti 0
> cell germinali mil/ml 1,4
> % mobili a+b+c 60
> % a 18
> % b 36
> % c 6
> % immobili 40
> aspetto tr
> colore b
> viscosità nor
> odore sg
>
> liquefazione completa
> tipologia motilità discinetica non lineare discinetica
> note sulla motilità ampia dislocazione laterale della
> testa
>
> morfologia normali 30%
> anom. testa 64
> anom. testa/coda 6
> anomalie dominanti
> testa:
> piriformr
> piccola/micro
> flagello:
> rigonfio
> anticorpi
> MAR IgA 30%
> Test funzionalu
> Swelling test 80%
>
> Giuduzio:
> Normosperma - Normocinesi con note di discinesia -
> morfologia normale - rare cellule germinali - presenza di
> autoanticorpi di superficie di classe IgA
il medico ci ha consigliato una cura con zibren e carnitene, è corretto? E necessario iniziare a rivolgersi ad un centro di procreazione assistita?
Grazie per la Sua cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'esame seminale e' abbastanza contaraddittorio,infatti a fronte di un'alta percentuale di anomalie della testa degli spermatozoi,evidenzia una discreta'motilita' degli stessi.Non ci accenna ad esiti di visite andrologiche effettuate,ne' dettagli sulle condizioni ginecologiche, ma si pone il problema di ricorrere ad una fecondazione assistita...Ci aggiorni dopo la visita andrologica,se ritiene.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Lo spermiogramma dimostra comunque la fertilità del suo compagno. In linea di massima dopo due anni di tentativi fisiologici forse sarebbe il caso di ricorrere ad una tecnica di procreazione medicalmente assistita. Saluti
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

il liquido seminale descritto presenta alcuni problemi legati alla motilità degli spermatozoi e alla loro morfologia che potrebbero essere anche normalizzati con adeguata terapia farmacologica prescritta dopo una valutazione clinica di uno specialista
Lei è ancora estremamente giovane e il ricorso alla Procreazione Medicamente Assistita mi sembrerebbe un po' prematuro
Cari saluti