Utente 401XXX
Gentile dottore/essa,

Chiedo un consulto perché vorrei cominciare l'assunzione di Ansolev per attacchi di ansia. Il suddetto prodotto è formato da:

- Magnesio (glicerofosfato, carbonato)
- Biancospino foglie e fiori e.s. titolato all’1,5% in vitexina 2-ramnoside e iperoside
- L-Teanina
- Taurina
- Griffonia semi e.s. titolato al 95% in 5-idrossitriptofano (5-HTP)
- Piridossina cloridrato (Vitamina B6).

Da ormai 7 mesi prendo la pillola Loette e mi sorge un dubbio: da come ho capito questo integratore contiene flavonoidi di iperoside provenienti dal biancospino; vorrei dunque sapere se interferisce con la pillola e l'aspetto anticoncezionale. Prenderei comunque l'integratore molto lontano dall'assunzione della pillola (2 compresse a colazione, 9 del mattino) che avviene regolarmente alle 21 della sera. In attesa di una vostra risposta, vi ringrazio in anticipo.

Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Barile
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Cara amica, l'integratore che vuoi assumere non interferisce in nessun modo con l'efficacia del contraccettivo orale. Alcune " erbe", quali l'iperico, che agiscono sul citocromo 450, possono abbassarne l'efficacia, ma quelle che pensi di assumere utilizza altre vie metaboliche.