Utente 401XXX
Vorrei porre un quesito. Soffro da quando avevo 20 anni di fibroadenomi mammari e PHILLODES. Ora ho 43 anni, sposata da pochi mesi ma, con mio marito abbiamo difficoltà ad iniziare una gravidanza e l'unica soluzione sarebbe la FIVET. Non sono informata se una stimolazione ormonale per la FIVET può causarmi un danno con conseguente peggiormanto della mia patologia. Ho consultato il mio oncologo che me la sconsiglia vivamente.
Chiedo gentilmente aiuto.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>20 anni di fibroadenomi mammari e PHILLODES. >>

Si spieghi meglio. Phillodes ??
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Phyllodes benigno della mammella. Mi hanno spiegato che è un tipo di tumore raro della famiglia dei sarcomi che può recidivare. Ho subito il primo intervento alla mammella all'età di 20 anni e nel tempo ho subito n. 8 interventi con diagnosi di fibroadenomi e Phyllodes.
Spero di essere stata più chiara, ora.
La mia domanda è: la stimolazione ormonale per la FIVET può trasformare la mia patologia da benigna a maligna? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sa che non ho ancora compreso se ha dei fillodi o se sono stati asportati e soprattutto quali sono i referti della mammografia ed ecografia ultimi ?

Prima di sottoporsi ad una Fivet suppongo che siano stati richiesti.
[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
I filloide li hanno tolti 2 volte in due interventi diversi, negli altri interventi sono stati asportati fibroadenomi.
Allo stato attuale continuo ad avere fibroadenomi, di piccole dimensioni, che dall'ultimo intervento (fine anno 2010) non si sono ingranditi, per cui non c'era l'indicazione all'intervento.
Secondo il mio oncologo medico ci potrebbero essere problemi a sottopormi ad una stimolazione ormonale, ma secondo il medico che mi ha proposto la fivet, problemi non ce ne sono, perché ritiene che allora sarebbe pericolosa anche una gravidanza avvenuta naturalmente, poiché gli ormoni prodotti sarebbero gli stessi.
Ho letto che secondo alcuni studi una gravidanza sarebbe un elemento protettivo dalle patologie mammarie, e ho letto anche che le stimolazioni sono dannose, quindi forse nel mio caso pericolose. Però ho visto che c'è molta confusione in merito e al momento gli specialisti che ho consultato non mi hanno dato spiegazioni in merito.
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Risponda QUI alle domande che troverà in questa scheda

http://www.senosalvo.com/pdf/scheda_visita.pdf