Utente 793XXX
Salve, sono un ragazzo di quasi 23 anni il mio medico curante mi ha riscotrato un varicocele agli stadi iniziali al testicolo sinistro e mi ha consigliato di fare un' ecografia. Dall' ETG TESTICOLARE risulta che "didimo ed epididimo sono di regolare morfovolumetria ed ecostruttura. A sn modesta ectasia del plesso venoso. Per il sospetto di varicocele integrare con esame dopller testicolare."
Dopo aver visto l' esame ecografico il medico curante mi ha consigliato di fare una visita andrologica e un esame del liquido seminale per valutare se sia i caso di operare. Io vorrei evitare l' aperazione ma il fastidio c' è, e sento anche un pò di dolore a volte, in oltre al tatto si sente che le vene del plesso pampiniforme sono leggermente ingrossate. é possibile evitare l' operazione o è meglio farla? E se è possibile evitarla cosa posso fare per ridurre un varicocele di medio-piccole dimensioni? Qual' ora fosse necessario fare l' operazione che tecnica mi consigliate? ho sentito parlare della scleroembolizzazione percutanea attraverso catetere, è 1 tecnica che mi consigliate? quali sono i centri meglio attrezzati per questo tipo d' interventi? che altre tecniche ci sono? Vi prego di darmi tutte le indicazioni che potete sono un pò preoccupato non vorrei che la situazione peggiorasse. Vi ringrazio già da ora per i vostri consigli. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il quadro clinico certamente non peggiora nel breve,considerando che il varicocele e'presente da 10 anni almeno.Non e' possibile valutare l'indicazione all'operazione chirurgica fino a quando non avra' eseguito uno spermiogramma eseguito presso un laboratorio specialistico e sottoposto alla valutazione di un esperto andrologo.Paradossalmente,oggigiorno,spesso si decide di rimuovere il varicocele,con terapia chirurgica o scleroembolizzante,senza aver posto una precisa diagnosi ed una ancora piu' attenta prognosi,considerando che moltissimi uomini hanno regolarmente figli pur essendo portatori di varicocele.Il quadro merita attenzione in quanto e' ancora giovane ed ancora troppi anni La separano dalla ricerca di un figlio.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Nell'ottica della prevenzione le consiglio di eliminare questo varicocele con tecnica flebografica in regime di DH e senza anestesia. Saluti
[#3] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
8% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Utente
1) l'ecocolordoppler (non l'ecografia) è l'esame "gold standard" per la diagnosi e la stadiazione del varicocele
2) lo spermiogramma deve essere eseguito in un centro altamente qualificato.
3) l'indicazione al trattamento deve essere posta da un bravo uro-andrologo dopo una accurata visita preliminare
4) la scleroembolizzazione retrograda è oggi il trattamento di scelta per la ridottissima invasività a fronte di risultati comparabili alla chirurgia tradizionale.
clicca qui
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35752
Distinti saluti
[#4] dopo  
Utente 793XXX

Iscritto dal 2008
Gentili Dottori innazitutto vi ringrazio per la tempestività e la professionalità delle vostre risposte ma vorrei chiedervi qualche chiarimento...

Se il varicocele e'presente da 10 anni almeno come mai alle visite militari non se ne sono accorti? è possibile ke se ne siano accorti e abbiano sottovalutato la cosa?

che differenza c' è tra spermiogramma e esame del liquido seminale? o sono la stessa cosa? Se no, quale è meglio fare e perchè?

Dr. Antonini in che senso "senza anestesia"? senza neanche la locale?!

l'ecocolordoppler implica esposizione hai raggi x? perchè è migliore dell' ecografia?

Presso chi o quale struttura mi posso rivolgere per sapere se nelle mie vicinanze ci sono centri altamente qualificati per lo spermiogramma? e per un bravo ed esperto uro-andrologo a chi posso chiedere oltre che al mio medico di base e medicitalia.it?

cosa mi può far capire se l' uro-andrologo a cui mi sono rivolto è veramente bravo e competente?

da cos' altro può dipendere questa modesta ectasia del plesso venoso?

il mio medico curante per prevenire peggioramenti mi ha consigliato di assumere le doven 300 mg; principio attivo: diosmina. é utile? Ancora grazie. Distinti saluti.
[#5] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
8% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Utente rispondo per le mie competenze specialistiche

1)Senza anestesia si intende quella generale ma si esegue l'anestesia locale (come quella del dentista)

2)L'ECD non utilzza in alcun modo raggi x ma sfrutta gli altrasuoni in particolare la differenza di lunghezza d'onda quando l'onda ultrasonica "colpisce" un oggetto in movimento (in questo caso i globuli rossi che fluiscono nelle vene del plesso pampiniforme).

3)L'egografia testis viene eseguita da un pò tutti gli specialisti (di qualsiasi branca e non solo i radiologi), l'ECD testis invece viene eseguito sicuramente da un "bravo ecografista" (urologo,radiologo,chirurgo vascolare,angiologo,andrologo,cardiologo ecc) che ha esperienza anche di colordoppler e in genere questi medici specialisti non sono molto diffusi su territorio.

Distinti saluti


[#6] dopo  
Utente 793XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille dei chiarimenti. Ma lei fa anche questo tipo d' interventi? nel caso mi dovesse servire conosce qualche suo collega bravo della provincia di palermo?
[#7] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
8% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile Utente
Clicca qui
http://www.radiointerventistica.org/
trova un radiologo
oppure clicca qui
WWW.varicocele.it
Centri qualificati
Distinti saluti
[#8] dopo  
Utente 793XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio nuovamente, spero di non doverla più disturbare, mi è stato di grande aiuto. Adesso sono un pò più tranquillo comunque se lo desidera la terrò informato degli sviluppi. Saluti.