Utente 402XXX
Il primo febbraio ho eseguito una coronarografia e sono stata dimessa con la seguente diagnosi:
- ischemia silente da sforzo in decorso intramiocardico di IVA media con effetto "milking"; cardiomiopatia ipertrofica.
Come terapia mi è stato consigliato di assumere una compressa di Bisoprololo 1,25 mg e dovrò eseguire anche una RNM cardiaca.
Mi sapreste spiegare cosa ho effettivamente, cosa vado incontro e come dovrei comportarmi (premetto che tutte le analisi del sangue hanno i valori giusti e la pressione arteriosa è solitamente su questi valori 110-120/60-70)
Ringrazio sentitamente e porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei ha semplicemente un muscolo cardiaco più spesso del normale e questo crea i presupposti per uno "schiacciamento" dei vasi coronarici con relativa difficoltà di passaggio dl sangue che viene chiamato "ischemia"....il betabloccante che le è stato dato serve per migliorare questa condizione. L'importante è che i suoi valori pressori siano normali (ma questo personalmente lo verificherei con un Holter pressorio delle 24 h).
Saluti cordiali