Utente 206XXX
Mi sono recata da un proctologo della provincia di Salerno (zona nella quale risiedo) che mi ha diagnosticato un prolasso muco emorroidario tra il III e il IV stadio.

Mi ha consigliato l'intervento con utilizzo del metodo Longo, al quale non vorrei sottopormi.

Le chiedo se, secondo la sua opinione, si potrebbe intervenire con la tecnica HELP e, soprattutto, se nella mia Regione esistono centri dove si adopera tale metodo.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!
Un prolasso emorroidario di tale grado non può essere trattato con una Help
Tale tecnica trova indicazione e la eseguo nei prolassi di I/II grado in assenza di un pronunciato prolasso rettale interno.
Condivido l'indicazione che l'è stata prospettata.
Non escludo la necessità di eseguire anche una asportazione di qualche marisca che spesso accompagnano i prolassi di III/IV grado.
Ci tenga informati.
Cordiali saluti.