Utente 402XXX
Buongiorno sono una donna di 44 anni di peso 65 e altezza 1.70 fumatrice di 5-6 sigarette ( ridotte da qualche tempo)cn disturbi di ansia in cura di nuovo dopo sei anni da un psicoterapeuta senza assunzioni di farmaci....da 8 anni dopo la seconda gravidanza ho iniziato a soffrire di extrasistole accentuate in questo periodo di stress.....prima le avvertiva solo prima del ciclo ora invece anche lontano dalle scariche ormonali e quando iniziano mi durano esattamente per 24 ore e ne sento una o due ogni minuto e dopo un Po iniziano a spaventare....la mia domanda è se è normale così tante e x così tanto tempo....ho fatto anche un holter di 24 ore dove ne sono riscontrate appena 4 la mia fortuna.....il mio cardiologo pensa che dipende anche dallo stomaco visto che il cuore risulta sano all Eco infatti iniziano dopo che mangio qualcosa di pesante ma perché durano così tanto?nn dovrebbero passare cn la completa digestione?prendo un caffè al giorno e ho ridotto il fumo.....volevo anche sapere se tutte queste extrasistole così continue x tanto tempo sono preoccupanti...
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora c'è una chiara discrepanza tra quanto riporta in termini di sintomi e della loro soggettiva importanza e i risultati dell'holter che oggettivano il tutto rendendolo insignificante ...
il suo reale problema resta l'ansia patologica. Riferisca quanto ha detto a noi al suo psicoterapeuta.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Dott.la ringrazio e lo farò sicuramente...le auguro una buona giornata
[#3] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottore e scusi per il disturbo....la volevo informare che con la psicoterapia sia l ansia che l extrasistole si sono ridotte....si presentano solo in alcuni casi e ben gestibili....le volevo fare una domanda...ho notato che quando ho episodi di extrasistole.....e sono sicura che anche questi sporadici episodi andranno via.....ho notato che la mia frequenza nn va oltre i 60 battiti al minuto...io sono bradicardica già di mio....Di solito cn l extrasistole si ha tachicardia....almeno x quello che so..la mia domanda è se extrasistole e bradicardia insieme sono da valutare o posso stare tranquilla?
La ringrazio infinitamente e scusi ancora per il disturbo
[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No, non è così...può star tranquilla.
Continui il percorso di psicoterapia e vedrà che andrà tutto per il meglio.
Cordialmente
[#5] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Sempre gentile......la ringrazio e le auguro una buona serata.