Utente 370XXX
Buonasera, sono un giovane di 21 anni e vorrei tentare ad entrare nella Scuola Ispettori della Guardia di Finanza. L'unico mio problema è una miopia in entrambi gli occhi pari a circa -5.50 sx e 4.75 dx. Molto probabilmente il concorso verrà bandito a fine febbraio e il tempo materiale per un eventuale intervento (di cui già ne ho parlato con il mio medico oculista di fiducia) non esiste. Rileggendo i bandi dei concorsi degli anni passati, ho ricavato delle informazioni precise:
acutezza visiva uguale o superiore a
complessivi 16/10 e non inferiore a 7/10
nell’occhio che vede meno senza correzione;
campo visivo e motilità oculare normali;
senso cromatico normale alle tavole
pseudoisocromatiche;

Il mio quesito è il seguente: visto e considerato che la mia miopia non rientra molto probabilmente negli standard stabiliti dalla Commissione medica e al contempo considerato lo scarso tempo a disposizione per qualsiasi intervento, sarebbe opportuno partecipare ugualmente con la speranza che il difetto non abbia un peso tale da garantire l'esclusione o bisognerebbe che io rinunciassi a priori solo ed esclusivamente per questo "piccolo" problema? Consapevole delle mie poche informazioni forniteVi e del limite del consulto online, Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
si operi

altrimenti NON E’ Idoneo

eventualmente chiede di essere visitato per ultimo

del concorso

ho diretto il Corpo sanitario della GDF per anni

penso che una richiesta in tal senso possa essere accettata