Utente 402XXX
Buongiorno Vi scrivo per avere un'informazione.
E' da due settimane che all''interno della bocca sotto il labbro inferiore dx mi si è formata un bollicina piccolissima.
Consultanto internet sembrava un mococele.
Mi sono recata così dal dentista per una visita, mi ha detto che più precisamente si chiama APULIDE (controllando non ho trovato alcuna spiegazione relativa a questo nome...)
Il dottore come spiegazione ha detto che è legato ad una ghiandolina che produce saliva che si è alterata...
La soluzione da lui fornita è bruciarla con il bisturi elettrico, (ha detto che bruciandola si brucia il canalino e cicatrizzandosi non compare più) voi come vedete questa soluzione? è un procedimento corretto?
Bruciandolo non si fa analizzare niente? (chiedo questo in quanto leggendo su medicina italia bisognerebbe asportarlo chirurgucamente e poi fare l'istologico in questo caso?)

Grazie anticipatamente!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
C'è un po' di confusione: il mucocele e' una lesione che origina dalle ghiandole salivari e qui può trovare un articolo che le spiega meglio di cosa si tratta
http://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1375-mucocele-orale.html
L'EPULIDE (non apulide) e' una lesione che origina dal connettivo. Ne esistono vari tipi istologici. Anche di questo argomento può trovare un articolo di approfondimento sul nostro sito. L'epulide e' comunque una lesione a localizzazione gengivale, non si forma all'interno del labbro.
http://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1972-epulide.html
Per entrambi non e' indicata la " bruciatura" con elettrobisturi perché non si potrebbe fare diagnosi istologica e perché se la rimozione non e' completa il rischio di recidiva e' elevato.
Io sentirei il parere di un professionista che tratta con dimistichezza la patologia orale sia per un indirizzo diagnostico preciso che per una proposta terapeutica adeguata.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la disponibilià