Utente 242XXX
salve gentili Dottori;
da premettere che ho partorito tre mesi fa e ho avuto l'ultima mestruazione il 19 dicembre; in seguito ad un ritardo, ho fatto il test delle urine ed è risultato positivo; sono andta dal ginecologo e ha confermato che è presente la camera gestazionale di 14mm, due sacchi vitellini e echi embrionali apparentemente privi di attività cardiaca; egli sostiene che può esserci stato un principio di gravidanza non andato poi bene oppure un'errata datazione dell'ovulazione per cui ancora non si visualizzano gli embrioni anche se, per la grandezza della camera, dovrebbe essere già visibile qualcosa;
ho fatto il test beta hcg per gravidanza e il valore emerso è 48128; domani ripetrò gli esami beta; io cmq sto avendo dei forti mal di schiena e ogni tanto dei dolori basso ventre simil mestruali.
Cosa ne pensate?
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bisogna confermare la gemellarità con ripetizione della ecografia e monitorare il dosaggio delle betaHCG sino a quando non si evidenzierà la attività cardiaca e la conferma delle due camere ovulari .
A volti in caso di gravidanza gemellare gli embrioni appaiono più piccoli
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, Dott. Blasi; è confermata la gravidanza a soli tre mesi dal parto con taglio cesareo ed è un solo embrione;
quali rischi ci sono per questa seconda gravidanza?non è presto per il mio fisico?e per il bambino?
il ginecologo ha detto che posso portarla avanti tranquillamente ma su internet la maggior parte dei pareri dice l'esatto contrario!!!
non vorrei che il mio gine pecca di eccessiva tranquillità!!
lei cosa consiglia in questi casi???
Grazie mille, Gentile Dottore.