Utente 594XXX
Sono un ragazzo di 22 anni e, leggendo un pò in giro sul web, credo di avere una fimosi al pene.

In base alla pagina che ho trovato su questo sito ( http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220 ) la mia fimosi è molto simile all'immagine messa in cima all'articolo, e potrei definirla di grado tra il lieve e il medio, poichè a pene flaccido il glande si scopre abbastanza facilmente (anche se non ho mai provato a scoprire interamente per timore che si possa "bloccare"), mentre in erezione si "blocca" a metà e riesco ad arrivare a più o meno trequarti del glande solo con un'ampia lubrificazione (es. sotto la doccia), ma mai fino in fondo.

Suppongo che la soluzione per il problema sia prettamente chirurgica, ma in attesa che mi decida in questo senso (ho una paura matta) volevo chiedere: in caso di rapporti sessuali (sono ancora vergine) l'utilizzo del preservativo a glande coperto può permettermi di "aggirare" il problema durante la penetrazione?

Mi scuso in anticipo per la domanda idiota...

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,una volta diagnosticata dal vivo la eventuale fimosi,l'unicoconsiglio che Le si puo' dare e' quello di risolvere il problema chirurgicamente.L'eventualita' di ricorrere al profillattico per "aggirare l'ostacolo",e' improponibile da parte nostra,proprio perche' potrebbero aversi eventi avversi quali lesioni e/o parafimosi.Si rivolga serenamente al Suo medico di famiglia che le consigliera' il chrurgo idoneo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Certamente una condizione di fimosi può complicare l'attività sessuale. Pensi ad una risoluzione chirurgica.
[#3] dopo  


dal 2009
Se volessi operare la fimosi, esiste la possibilità di non scoprire in modo permanente il glande (insomma, evitare una circoncisione classica)?Lo chiedo perchè ho un glande molto sensibile...