Utente 220XXX
Gentili Dottori,

Sono tre anni che seguo felicemente una terapia sostitutiva del testo con Nebid .
Dopo una prima fase di messa a punto tra bisogno soggettivo e indicazioni terapeutiche ho stabilizzato la tempistica delle mie iniezioni ogni 2 mesi, ovviamente il tutto sotto stretto controllo medico.
Le domande che sto' per farvi sono poste solamente con l'unico scopo di avere una maggiore consapevolezza/conoscenza:
1) la tempistica dei controlli deve continuare necessariamente ogni tre mesi, o una volta messa a punto puo' essere dilungato il periodo dei controlli?
2) sono a conoscenza che la terapia sost. non puo' essere piu interrotta una volta iniziata, ma e' davvero cosi?
3)una terapia con nebid a vita puo' portare problemi?
4) la tso e' stat intrapesa con la diagnosi di ipogadismo, ma ho avuto la sensazione che la zona dove viene apportato il vero benessere da questa terapia sia piu' tra le orecchie che tra le gambe, cosa dice la casistica?
Grazie in anticipo per la consueta disponibilita'/professionalita
In attesa di una vostra graditissima risposta
Roma

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve

la terapia è sostitutiva e quindi deve essere utilizzata a vita. Nulla toglie la possibilità di periodi di sospensione monitorizzati
I controlli possono essere anche semestrali, con attenzione sempre all emocromo.
Sicuramente il benessere è molto anche cerebrale, sappiamo che gli ormoni agiscono molto più sulla libido che non sulla vascolarizzazione dei corpi cavernosi
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dr. Militello
per la sua gentile e professionale risposta,
mi scusi se abuso di nuovo della sua disponibilita', ma ho dimenticato di chiederle la seguente domanda:
Attualmente Il Nebid e' il miglior farmaco o ci sono prodotti superiori (qualita')
Grazie
Roma