Utente 851XXX
salve sono un ragazzo di 34 anni.
In pratica essendo di natura riccia cioè capelli e peli ect. anche la barba mi cresce così, quindi sn senpre irritato in quanto ho sempre dei peli che mi si incarnano da soli. Così da una vita ogni volta che tolgo la barba sn costretto a togliere anche quei peli che rimangono all'interno con una pinzetta e talvolta anche con l'aiuto di una ago sterilizzato.
Cica 4 anni fa però in una parte del viso ho esagerato e mi si è formato un rigonfiamento che da allora nn mi è più passato e più passavano i mesi e più diventava calloso.
Ho fatto una visita dermatologica e questo rigonfiamento si è trasformato in una piccola ciste.Mi ha prescritto il dermatolgo l'applicazione della fucicort ma anche se all'inizio il rigonfiamento è diminuito, il problema invece persiste soprattutto per causa mia in quanto per me è quasi diventato un tic andare a toccare sempre la parte.
Pensa che dovrei ricorrere ad una piccola incisione e se si quali effeti avrei in termini visivi?
Grazie e cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

la risposta al suo problema è verosimilmente dentro la domanda che ci ha posto: il suo "tic" è probabilmente causa dei danni al suo viso:

cerchi di sospendere queste auto-manipolazioni e rieffettui il controllo per cerificare se si tratta di una cisti sebacea, che non troverebbe altro rimedio (sappia che è comunque una lesione estetica e benigna) nell'asportazione chirirurgica.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 851XXX

Iscritto dal 2008
Grazie tantissimo per avermi risposto con immediatezza.
Devo continuare ad usare la pomata fucicort, oppure mi sforzerò solo di nn toccare la parte?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
segua i consigli del dermatologo e sospenda la manipolazione.

cari saluti
[#4] dopo  
Utente 851XXX

Iscritto dal 2008
grazie del consiglio.