Utente 333XXX
Salve,
ho bisogno di un vostro aiuto: all'età di 20 anni circa ho iniziato a soffrire di acne sulla fronte, pelle e capelli molto grassi con conseguente caduta.
Mi sono state prescritte delle cure a base di creme per il viso e aloxidil e degli integratori per i capelli con scarsi risultati.
14 mesi fa ho partorito e da circa 8 mesi soffro di una forte acne al collo, copiosa caduta di capelli (si sono ancora di più diradati) e tantissimo sebo sia sulla pelle che sui capelli. Il dermatologo mi ha prescritto il visuacne per il viso, nuovamente degli integratori e aloxidil per i capelli. Il tutto dovuto secondo lui ad un calo degli estrogeni post partum.
I risultati non sono stati per niente soddisfacenti tanto che oggi il medico curante mi ha consigliato di fare i seguenti dosaggi ormonali:
-LH
-PRL
-SHBE
-I7 BETAESTRADIOLO
-PROGESTERONE
-TESTOSTERONE
-DHEA
-DHEAS
-FSH.

Vorrei sapere esattamente i giorni in cui è opportuno fare questi esami e se devono essere ripetuti.
Il medico mi ha anche consigliato di ripetere l'emocromo, il ferro e la ferritina (circa 6 mesi fa i valori erano nella norma).
Da circa 8 mesi prendo l'eutirox da 75 mg, poichè ho scoperto di soffrire di ipotiroidismo ( tiroide di hashimoto).
Sono davvero molto scoraggiata e ovviamente divento più nervosa quando i risultati non sono quelli sperati.
Spero mi possiate dare dei consigli.
Cordiali saluti e ancora grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gentile pz
Effettivamente gli esami sono necessari.Per la maggior parte si interpretano correttamente al 5-6 giorno del ciclo ,per altri (progesterone)meglio sarebbe alla parte finale.
Di regola e comodità io li facvio eseguire al 5 giorno circa.Ma sarebbe meglio chiedere al suo medico quando li preferisce. Gli esami sono necessari per la diagnosi precisa che condurra allo schema teraputico corretto.
Cordialita