Utente 853XXX
Buongiorno, ho diversi quesiti riguardanti il mio apparato genitale. Ho fin dalla nascita lungo l'asta del pene tutta una serie di "bitorzoli". Non mi hanno mai dato fastidio se non per un problema estetico. Inoltre ho sempre avuto il testicolo sinistro più grande del destro e dall'età di 18-9 anni l'astinenza per diversi giorni mi provoca al testicolo sinistro fitte che si irradiano anche all'inguine e scompaiono con il riposo in posizione sdraiata. Inoltre circa 9 anni fa ho avuto una epididimite sempre allo stesso testicolo che dopo un buon aumento del volume è rientrato nella "norma" dopo cura con antibiotici. Il testicolo destro non ha mai dato dolore o altri disturbi. Potrebbero esseeci problemi di fertilità? Vi ringrazio per una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,mi sembra strano che,dopo tanti anni,caratterizzati da patologie specifiche (epididimite) e da disturbi aspecifici testicolari,inguinali etc.,non sia riuscito ad inquadrare il Suo problema.Per non parlare dell'anatomia del pene.A questo punto,non rincorrerei un giudizio virtuale ma mi rivolgerei ad un esperto andrologo che possa inquadrare sia gli aspetti riproduttivi che sessuali della Sua genitalita'.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
come detto dal collega a questo punto le consiglio una visita urologica
[#3] dopo  
Utente 853XXX

Iscritto dal 2008
I bitorzoli dei quali parlo sono come delle microcisti di sebo. Il dolore testicolare invece è presente solo e non sempre nell'occasione indicata e scompare dopo riposo o in seguito ad eiaculazione. Ho sempre pensato che fosse normale.