Utente 402XXX
Giorno volevo porvi il mio problema dopo aver ricevuto rapporti orali ed essendomi pulito con delle salviette inbevute mi sono accorto che dopo un giorno il mio glande spella va ed era secco recandomi dal dermatologo mi ha diagnosticato una balanite irritativa escludendo infezioni d tipo candida ecc mi ha prescritto balanil sapone e dopo il lavaggio banalin gel. La mia domanda è la balanite irritativa è cronica o passa ?nn ho perdite ne altro noto però che passando il dito sul glande screpola ancora grazie per il servizio che offrite

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La balanite o balanopostite irritativa deve passare senza sequele; se così non fosse riproduca la visita Venereologica

per info su questa patologia www.balanopostite.it

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#2] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
grazie per la risposta e per il servizio che offrite ho letto con interesse il suo articolo che è molto esaustivo . detto questo noto che il mio glande a "riposo" nn presenta nulla d che ma quando è in erezione si spella un po e produce pelle che si stacca ed è arrossato e la pelle sembra a quadratini quasi come se c fosse un effetto elastico che produce questa situazione scusi la mia ignoranzanel descriveri i sintomi pensa che sia normale in questa fase irritatoria visto che sono un 15 di giorni che ho questa balanite? la ringrazio per la professionalità la terrò informata sulla mia situazione sempre se lei voglia cordiali saluti ed ancora grazie!!!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mi tengo pure informato.
Per ora non penso nulla da qui..!

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
giorno. dott Laino ho riprodotto un altra visita dermatologica venereologica dal mio dermatologo d fiducia, il primo in cui ero andato pur nn mettendo in dubbio la sua professionalità nn era il mio solito, detto questo mi ha diagnostivato una dermato-mucosite irritativo escudendo infezioni o altro d venereo mi ha prescritto provegol detergente due volte al dì e poi fisian crema la sera dopo il lavaggio dicendomi che mi sarebbe passata. vorrei sapere se questa dermato-mucosite è un altro modo di chiamare la balanite irritativa diagnosticata dal primo o un altra cosa? e poi visto che ad oggi il glande seppur avendo iniziato la cura da due giorni, risulta ancora secco arrossato e grinzoso tipo quadratini , se questa dermo mucosite irritativa è una cosa cronica o passeggera. la ringrazio anticipatamente.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se quella è la diagnosi trattasi di forma transitoria

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#6] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
gentili dottori io ho cercato su internet questa dermato-mucosite irritativa e nn ho trovato riscontro mi potreste spiegare d cosa si tratta
cordiali saluti!
[#7] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sinonimo di balanopostite irritativa

Ancora saluti
Dr Laino
[#8] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
gentili dottori a distanza d un mese e di cure fatte il mio glande quando è in erezione si presenta sempre secco e screpola lavandolo due volte al giorno con provegol gel e fisian crema cura per sei giorni che ho fatto ma il prblema sussiste nn so se il decorso di una balanite irritativa ha un decorso così lungo? o magari i lavaggi con questo sapone possono risultare troppo aggressivi ? grazie anticipatamente per le eventuali delucidazioni cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
gentile dottor laino a distanza d un mese e mezzo la mia balanite irritativa nn è passata il glange risulta secco e contina a spellarsi ho letto un suo intervento ne quale afferma che la balanite xerotica tende a cronocizzare se nn curata adeguatamente sono dipserato e la mia vita sessuale ne risulta compromessa nn so più che fare ho fatto esame urine e urine cultura tutto negativo a questo punto nn so che fare che credo che si sia cronocizzata la situazione?cordiali saluti
[#10] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No, direi che sia il caso di prendere il "toro per le corna" ed effettuare un aggiornamento specialistico!

Carissimi saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#11] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
grazie dottore sempre disponibile, spero d nn annoiarla, oggi chiamerò il mio dermatologo e riferirò che nn passa!!! spero che intendeva questo con il prendere il toro per le corna cordiali saluti la terrò aggiornato sempre se ne ha la pazienza cordiali saluti e grazie
[#12] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
salve gentili dottori sono tornato dal dermatologo-venereologo visitandomi mi ha detto che nn vedeva nulla ma sta d fatto che il problema rimane quando c'è l erezione,il dermatologo ovviamente mi visita quando questa nn c'è per ovvi motivi e mi ha detto d fare dei normali lavaggi con il sapone provegol gel ma d fatto il problema sussiste io mi lavo una volta al giorno a questo punto nn so che fare lui mi ha rassicurato che tutto tornerà alla normalità ma dopo un mese e mezzo ho miei dubbi. qualche consiglio sapendo che on line nn si può fare una diagnosi ne tantomeno una visita. grazie anticipatamente cordiali saluti
[#13] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
cordiali saluti ,
sono tornato dal medico dermatologo venearologo che mi ha prescritto visto che nn passava questa balanopostite irritativa
mi ha prescritto advantan crema 0.1% una volta al giorno una piccola quantita da passare sulla pelle che screpola e diventa rossa per 7 giorni una volta al dì piu un sapone intimo elicryso due al di.la mia domanda è leggendo su internet che questa crema viene data specificatamente per eczema, va bene per una balanite irritativa? poi ho letto che il cortisone sul glande può avere effetti collaterali gravi .gentili dottori mi potreste dare delucidazioni in merito vi ringrazio molto e cordiali saluti.
[#14] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
saluti , dottor Laiono mi potrebbe rispondere sperando di nn abusare della sua pazienza. la ringrazio anticipatamente cordiali saluti