Utente 396XXX
Buongiorno,
io e mia moglie (abbiamo 32 anni) abbiamo iniziato a gennaio i controlli per poter effettuare l'ICSI causa oligospermia. Mia moglie è portatrice sana di x-fragile, quindi a rischio menopausa precose, e in più soffre di ipotiroidismo. Nel 2013 e 2015 i suoi valori di FSH erano nella norma (rispettivamente 6.4 e 5.9), ma non avevano mai controllato l'AMH. Oggi abbiamo ritirato le analisi del sangue effettuate la settimana scorsa al 3 giorno del ciclo e il valore di FSH è salito a 19.9 (range 3.5-12.5) e l'AMH è 2.3 (range 0.5-52). Ci è stato detto che con questi valori non possiamo fare la diagnosi preimpianto e anche l'ICSI è a rischio (dipenderà se reagirà bene alla stimolazione). Ha effettuato anche un idrosonografia e due ecografie interne, ed era tutto apposto. Inoltre ha il ciclo regolare ogni mese, quindi non pensavamo di avere problemi.
E' possibile che l'FSH in meno di un anno sia salito così tanto? C'è una possibilità che sia stato un caso eccezionale e che magari si riabbasserà da solo? La situazione è davvero così tragica e non abbiamo molte speranze di gravidanza neanche con l'ICSI?
Grazie anticipatamente a chi risponderà
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Un AMH di 2,3 non è assolutamente un cattivo risultato.
Per l'FSH andrei un attimo più cauto. Anzitutto ripeterei il prelievo correlando quest'ultimo, il giorno stesso della sua esecuzione, con una ecografia pelvica transvaginale per averne conferma in termini di attendibilità clinica.
Proseguirei, poi, con tre dosaggio di estradiolo e progesterone nei giorni +18, +21 e +23 dal primo giorno di flusso abbondante e rosso vivo.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dr. Santoro,
grazie mille per la sua risposta. Ho dimenticato di specificare che l'AMH di mia moglie è 2.3 pmol/l, non ng/ml, e cercando informazioni online ho visto che c'è differenza. Stessa cosa per l'FSH: è 19,9 IE/l.
[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il range per l'AMH da lei riportato nella prima missiva conferma quanto da me precedentemente affermato, come riguardo al valore dell'FSH.
[#4] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dr. Santoro,
grazie mille, mi ha un pò tranquillizzato. Purtroppo ora il responsabile del reparto è andato in ferie, idem la segretaria, quindi non potremo fissare un app.to con lui sino a martedì 23.
Gli ho comunque mandato una mail per sapere come procederemo ora e il sunto della risposta è stato che riserva ovarica di mia moglie non è più così buona, che possiamo provare l'ICSI per aumentare le chance di una gravidanza ma ha paura che non riuscirà a produrre un sufficiente numero di ovuli per fare la diagnosi preimpianto. Ci ha inoltre detto di chiamare i primi 3 giorni del ciclo per iniziare con l'ICSI.
Ci è sembrato un pò avventato dirci di procedere con l'icsi senza ripetere neanche un esame. O quando si inizia il trattamento si ripetono gli esami? Chiedo scusa se mi sono dilungato, ma siamo molto inesperti e preoccupati e non vorremmo buttare al vento le poche opportunità che abbiamo.
[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Torno a ripetere che un AMH come quello di Sua moglie, non è un cattivo risultato.
Poi, sulla gestione del caso clinico, ovviamente, non posso esprimermi.
In genere tutti i controlli da eseguire sulla coppia sono antecedenti alla metodica di fertilizzazione in vitro.

saluti
[#6] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Prof. Santoro,
chiedo scusa se la disturbo nuovamente. Volevo informarla che mia moglie ha ricevuto il piano riguardante il protocollo e mi piacerebbe, se possibile, avere una sua opinione in merito. Protocollo corto con Primolut N dal 2° al 16° giorno del ciclo; dal 19° giorno stimolazione con Decapeptyl 0.1 mg/ml e Merional HG 150 E. Settimana dal 2 al 6 maggio pick up.
L'altro giorno, al 5° giorno del ciclo, ha inoltre effettuato anche un ecografia di controllo e sono risultati 3 follicoli a destra e 1 a sinistra. Da quello che ho capito, è una conferma che la riserva ovarica è molto ridotta, giusto?
[#7] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non possiamo, per statuto del sito, esprimerci su o dare terapie per via telematica. Il protocollo adottato è coerente, a mio parere, per lo stato ormonale di Sua moglie.
Il risultato dell'eco, in termini di follicoli antrali evidenziati, appare normale. Del resto, da questo, non è possibile derivare alcuna considerazione di merito riguardo la riserva ovarica.


Saluti ed auguri.