Utente 395XXX
Vi racconto ciò che mi è successo questa notte , causa di una notte passata in bianco e nella paura .
Stavo bene , mi ero messa a letto e mi ero addormentata . Dopo due ore mi sveglio con delle forti palpitazioni del cuore A livello dello stomaco , tanto forti da fare quasi male e da farmi intorpidire e con una durata di un buon 10 min . Mi metto a pancia in giù e credo di aver fatto un grosso sbaglio , in quella posizione dopo altri 2 minuti di palpitazioni , mi arrivano delle scariche di extrasistoli molto forti . Ne ho contate 5-6 una dopo l'altra con la pausa di 1-2 secondi caduna. La sensazione è stata bruttissima , non il semplice tonfo al cuore , ma L esatta sensazione del cuore che si contrae e si rilassa , come se una mano te lo stesse strizzando e rilassando, insieme a questi sintomi ho avuto anche L intorpidimento del braccio e freddezza ad entrambi gli arti superiori . Mi sono impaurita e decido di cambiare la posizione mettendomi pancia in su , dopo 2 minuti la situazione si calma e rimango stazionaria ma impaurita .
Non so se può essere D aiuto , ma ricordo che ero piena di aria nello stomaco e in gola e proprio per quel motivo avevo deciso di dormire in modo da non pensarci . Ho mangiato pasta con verdure e petto di pollo , non proprio pesante . Ma ho anche mangiato dei dolci tipici insieme a cioccolata sciolta ( sanguinaccio).
Non sono riuscita a dormire , sia per il peso nella zona superiore del addome che per la paura .
Ho paura che queste non siano semplici extrasistoli e che possano essere di tipo ventricolare , ho fatto holter e svariati ecg, due ecografie ed un ecodoppler, esami del sangue ma era tutto normale tranne 5 extrasistoli sovraventricolari . Quell holter però non mi convince più ( fatto ad ottobre )e non so se dover far un test ecg da sforzo .
Ho paura della morte improvvisa per aritmia e sto camminando come una che deve morire da un momento all altro , come se stessi aspettando la botta finale e L arresto improvviso .
Sto male, molto .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signorina
Tutti noi abbiamo paura di morire.
Lei verosimilmente ha delle banali extrasistoli .
Eventualmente ripeta l holter che ha gia eseguito e risultato
Normale
Ma si tranquillizzi santo cielo!

Saluti

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Dottore la ringrazio . Mi scusi se la spazientisco ...
Secondo lei perché dovrei rifare l'holter ?
Ma è possibile che le extrasistoli siano cambiate e diventate ventricolari ? Oppure he L holter effettuato non le abbia registrate ? La cadenza di quest ultimo periodo è stata più forte .
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi fa domande alle quali ovviamente non posso rispondere perché non ho
Il suo
Holter
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
È possibile mandarglielo per caso ?
La ringrazio e buona serata .
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certo
cecchinicuore@me.com
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signorina
Tutti noi abbiamo paura di morire.
Lei verosimilmente ha delle banali extrasistoli .
Eventualmente ripeta l holter che ha gia eseguito e risultato
Normale
Ma si tranquillizzi santo cielo!

Saluti

Cecchini
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi fa domande alle quali ovviamente non posso rispondere perché non ho
Il suo
Holter
Arrivederci