Utente 402XXX
Salve..
Sono un ragazzo di 25 anni, e da quando ho memoria non ho mai avuto alcun problema simile che potesse destarmi preoccupazioni..
Circa 20 giorni fa all'improvviso ho iniziato ad avere febbre alta senza apparente motivo (mal di gola, orecchie etc.). Non avrei dato molto peso alla cosa se dopo qualche giorno non avessi iniziato ad avere fastidio durante la minzione.
la febbre dopo qualche giorno è passata, ma ad oggi ci sono momenti in cui ancora provo fastidio nell'urinare.
ci sono giorni in cui il fastidio sembra essere completamente sparito ed altri in cui il problema ritorna.
a volte mi capita anche di sentire una sorta di "prurito" lungo l'uretra che solitamente passa dopo una decina di minuti!
ho provato ad "informarmi" un po su internet ed ho scoperto che i sintomi fanno pensare ad un uretrite.. ma dovuta a cosa?
sempre leggendo alcuni articoli notavo che spesso si parlava di secrezioni di pus o urine torbide e insanguinate.
mi è capitato di vedere qualche leggerissima secrezione ma nulla che probabilmente si avvicini realmente ai sintomi sopra citati.
ad oggi ho fatto un urinocoltura con antibiogramma che è risultata negativa.
cos'altro potrei fare per tranquillizzarmi un po?

Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il sintomo lamentato sembra più una conseguenza dello stato febbrile, forse da attribuire ai mali di stagione, che abbassando le sue difese immunitarie può aver generato la sensazione che descrive. Avendo già eseguito una urinocultura dovrebbe già essere tranquillo, tuttavia se ancora non lo fosse serve una visita specialistica.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta!
quindi in linea di massima, nonostante alcuni sintomi come bruciore durante la minzione e talvolta leggero "prurito" lungo l'uretra dopo l'urinocoltura negativa posso star tranquillo?
magari basta solo qualche cura di antibiotici?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Questo lo potrà dire lo specialista dopo aver valutato direttamente la situazione.
Ancora cordialità