Utente 506XXX
Gentilissimi medici, soffro da sempre di afte ma ultimamente (da 2/3 anni) il problema sta diventando veramente fastidioso perchè compaiono con sempre maggiore frequenza (massimo posso stare senza per 15/20 giorni) e ultimamente con lesioni multiple (il mese scorso ne avevo 4, oggi 2 di cui una all'interno della guancia, dolorosissima). Credo di conoscere ormai tutti i rimedi possibili per alleviare il disturbo, ma vorrei porre un altro quesito: tutto questo "sbocciare" di afte può essere specchio di qualche problema più serio? Esiste un "percorso" da cui iniziare per cercare di individuare una eventuale causa ? Sono disposta a eseguire tutti gli accertamenti del caso, perchè sono davvero provata. Grazie infinite per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Mauro Di Camillo
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Utente, la presenza di afte ( come saprà anche Lei) può dipendere da tante cause anche molto diverse l'una dall'altra, da problemi locali (del cavo orale) a sistemici ( immunodepressione, malattie infiammatorie croniche, malassorbimento di vitamine )ecc.
difficile dirle da dove iniziare, forse sarebbe il caso di farsi seguire da un immunologo almeno per esludere cose più importanti.
Cordiali saluti